L’ANALISI Scommesse live. Pluto: “vi racconto la mia sure bet da 3k in Napoli-Roma”

Un trader professionista che opera nei mercati del betting exchange ha sempre un piano in testa, non c’è mai improvvisazione, anche perché in genere, quando si è sottoposti allo stress del live si rischia di commettere degli errori (a volte anche banali) se si hanno le idee confuse. Ed invece i piani devono essere ben chiari nella testa, perché il focus deve spostarsi sotto il profilo tecnico, in particolare in sport come il calcio o il tennis nei quali basta un imprevisto (un’espulsione, un’autorete, un palo) per capovolgere tutto e magari spingervi al limite del tilt.

Il trader sportivo high roller Pluto ha analizzato per noi di TotalScommesse il suo piano in occasione di Napoli-Roma, posticipo domenicale di Serie A finito 1-1, ma che ha visto i giallorossi in vantaggio nel primo tempo prima di essere rimontati nei minuti finali.

Abbiamo parlato con lui per una decina di minuti per capire determinate dinamiche e soprattutto il suo piano pre-partita e come si è sviluppato durante il match. In questo caso le cose si sono fatte subito facile e, per questa ragione, in una prossima analisi, parleremo con lui di un altro trade iniziato molto male (Empoli-Juventus).

Seguiteci e giocate in maniera responsabile, seguendo sempre le regole sul bankroll (non rischiate mai più dell’1% del vostro budget per le scommesse per ogni trade).

Puoi seguire Pluto su Instagram sul suo account con i suoi pronostici e trade!

Abbiamo visto che su Instagram hai pubblicato una sure bet da 2,9k. Puoi spiegarci come sei arrivato a questo straordinario risultato e quanto hai rischiato in fase iniziale?

Sono partito bancando (scommettendo contro, ndr) il Napoli a quota 1.60, era favorito ma la quota non mi convinceva affatto.

Perchè pre-match hai fatto questa scelta?

Alla base c’è sempre un ragionamento matematico sul valore atteso della quota. Sul Napoli a 1.60 non c’era. La squadra di Ancelotti aveva giocato in Champions ed aveva speso molto sotto il profilo fisico. Mi aspettavo una partita bloccata in fase iniziale e, soprattutto, nei precedenti degli ultimi anni la Roma aveva fatto molto bene al San Paolo. Quota tropo bassa, un affare a mio avviso bancarla.

Perché un affare?

Perché anche nel peggiore dei casi, la perdita sarebbe stata contenuta.

Puoi spiegarti meglio, per chi non è esperto?

Bancare il Napoli a 1.60 è un rischio veramente basso e comporta un rischio contenuto.

Commento di TotalScommesse: Per chi non è esperto: se usi uno stake in Exchange di 100 euro (o di 10 euro), ha una responsabilità iniziale di 60 (o 6 euro) e può vincerne potenzialmente 100 meno la commissione (o 10 meno la commissione).

Qual era il tuo piano per questo match? Stop loss (così i lettori capiscono meglio) e altre due strade?

Bancando a 1.60, nel peggiore dei casi, se il Napoli avesse segnato nei minuti iniziali la quota sarebbe scesa 1.20 ed avrei perso al massimo il 40% del capitale rischiato.

Commento TS: avendo una responsabilità iniziale di 60 euro, puntando a 1.20 100 euro sul Napoli come stop loss, si sarebbe chiuso con una responsabilità di 40 euro sul Napoli e void (cioè zero) su Roma e pareggio. Ma il trader può anche spalmare le perdite su tutti e tre i segni, con perdita dal 28% al 32%-35%.

Le altre ipotesi?

Se il risultato fosse rimasto sullo 0-0, probabilmente live dopo 20, 25 minuti la quota sarebbe salita a 1.80/1.90, bisognava vedere live, in base anche alle prestazioni delle squadre.

Analisi di TS: molto probabilmente si sarebbe registrato un riallinamento del valore, ovvero essendo così schiacciata verso il basso (forse per la liquidità enorme sul Napoli prematch) le odds live si sarebbero ribilanciate di nuovo, soprattutto se il match si fosse rivelato molto più equilibrato.

E la terza ipotesi? Quella più favorevole?

Un goal della Roma. Come floppare un full nuts nel poker. In quel caso bisogna essere bravi a massimizzare.

Sei riuscito a massimizzare? Puoi raccontarci come hai gestito questo vantaggio iniziale?

Si, la Roma è passata in vantaggio. A quel punto la prima cosa che ho fatto, mi sono ripreso il capitale investito visto che era altimo, circa 5.5k e sono andato in freebet. Dopo di che ho iniziato a spalmare il profitto, circa altri 5k di freebet.

Ma ad un certo punto hai interrotto questa operazione. Per quale motivo?

La quota del Napoli era scesa da 2.60 a 2.40 e sinceramente non era conveniente: il giorno prima la Juve sotto 1-0 con l’Empoli era a 2.80. Così, sempre in freebet ma con quasi tutto il gain sulla Roma, ho deciso di stringere i denti ed aspettare 15 minuti, l’intervallo.

Barça - Napoli - 20140806 -
Insigne protagonista nel Napoli

Il match al 45′ finisce 0-1 e a quel punto è festa grande per te.

Si perché il Napoli era salito a 3.30 e a quel punto ho chiuso con 2,9k su Roma e pareggio e 2,7k sul Napoli, una bella sure bet croccante.

Nel secondo tempo hai fatto qualche mossa?

No, per me il lavoro era finito anche se sinceramente il Napoli stava schiacciando i giallorossi e la bancata sulla Roma ci stava alla grande.

Perché non hai fatto nulla?

Perché il trade era chiuso e a volte, quando esageri, rischi solo di pasticciare e di perdere tutto il profitto che avevi fatto. Ci vuole disciplina anche quando va tutto bene. Comunque chi ha fatto la bancata ha fatto bene e non lo dico dopo il match ma ci stava nel secondo tempo, il Napoli era padrone del campo.

Pluto è un trader sportivo professionista che opera full time nel mondo delle scommesse e del betting exchange da una decina d’anni: è molto esperto e rispetta il suo bankroll. Di fatto scommettete con responsabilità cifre per voi simboliche, soprattutto se dovete imparare bene come funzionano le piattaforme di betting exchange o non conoscete bene i mercati delle scommesse. Siate responsabili!

Leggi anche: la regola madre del Betting Exchange!

Puoi seguire Pluto su Instagram sul suo account con i suoi pronostici e trade!

Ti potrebbe interessare

Betting Exchange

Betting Exchange: Strategie Lay the Draw Primo Tempo (LTD1)

Nel precedente articolo vi abbiamo spiegato i principali difetti della famosa strategia di Betting Exchange …

Un commento

  1. Domanda banale ma vorrei capire bene. Quali operazioni nello specifico ha effettuato Pluto per a) riprendersi il capitale e b) successivamente andare in free bet e sure bet?
    Grazie.
    G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Resta aggiornato iscrivendoti alla nostra Newsletter!