Pronostici di Serie B: Monza favorito, ma noi puntiamo su un’altra

Quello che prenderà al via il 26 Settembre sarà un campionato di serie B stellare. E non potrebbe essere altrimenti visto le piazze presenti, e i patrimoni dei rispettivi presidenti. Ma grande budget non si traduce necessariamente in promozione diretta.

Brocchi e Galliani festeggiano la promozione del Monza.

Il Monza di Berlusconi in vetta nei pronostici di serie B

La prima apparizione del Monza in serie B risale al 1949, ma nel 2004 la società brianzola ha dovuto affrontare anche lo spettro del fallimento. Dal 28 Luglio di due anni fa Silvio Berlusconi ha acquistato la società e punta a portare il Monza per la prima volta in serie A.
La scorsa stagione la squadra ha dominato il Girone A di Serie C, terminato in anticipo causa Covid, con ben 18 vittorie, 7 pareggi e solo 2 sconfitte in 27 gare giocate.

Inutile dire che ad oggi la regina del mercato di serie B è la squadra di mister Brocchi. Già 17 i milioni spesi per il mercato, con innesti in tutti i reparti, provenienti sia dal mercato nazionale sia dall’estero, come il terzino brasiliano scuola Corinthiana Carlos Augusto, o l’attaccante Mirko Maric fresco vincitore del titolo di capocannoniere nel massimo campionato croato.

Le altre neopromosse e una curiosità statistica

Reggina, Reggiana e Vicenza sono le altre tre neopromosse assieme al Monza. Squadre storiche, dalla grande tradizione e con molte partecipazioni al campionato di serie B. Per ora la più attiva sul mercato è la Reggina di mister Toscano che si è aggiudicata le prestazioni dell’ex Roma e Milan Menez. Ci aspettiamo qualche colpo anche dal Vicenza che ha alle spalle un presidente come Renzo Rosso (patron della Diesel). Reggiana invece con budget e ambizioni limitate.

La curiosità? Nelle ultime 4 stagioni per ben 3 volte una squadra neopromossa proveniente dalla serie C è riuscita a centrare la doppia promozione e finire in serie A, sovvertendo i pronostici di serie B:

  • 2016/2017 la Spal dopo aver vinto il girone di Lega pro, arriva prima anche in serie B
  • 2017/2018 il Parma dopo aver vinto i Playoff di Lega Pro arriva secondo in serie B
  • 2018/2019 il Lecce dopo aver vinto il proprio girone di Lega Pro, arriva secondo in serie B
  • 2019/2020 nessuna neopromossa riesce nell’impresa

Le quote Antepost

SquadraQuota Antepost
Monza3,5
Brescia4,5
Lecce4,5
Frosinone7
Empoli8
Spal10
Chievo12
Cittadella23
Cremonese31
Pordenone31
Reggina31
Ascoli51
Salernitana51
Pisa61
Pescara76
Venezia76
Cosenza81
Virtus Entella81
Reggiana101
Vicenza101
Quote Antepost di Planetwin in data 12 Settembre 2020

La nostra analisi

La serie B è un campionato particolare che tende a premiare le squadre compatte e con continuità di risultati. Nelle ultime stagioni però quasi sempre la squadra vincitrice del torneo aveva tra le proprie file un bomber da 20 o più goal:

  • 2016/2017 Antenucci 18 goal nella Spal
  • 2017/2018 Caputo 26 goal nell’Empoli
  • 2018/2019 Donnarumma 25 goal nel Brescia
  • 2019/2020 Sau 13 goal nel Benevento, al Crotone Simy con 20 goal all’attivo

Il Monza è la grande favorita nei pronostici di serie B, ma cambierà molti giocatori dell’11 titolare e avrà bisogno di tempo per trovare la giusta alchimia. Con ancora 2 settimane che ci separano dall’inizio del campionato, molti giocatori potrebbero cambiare casacca per cui è difficile fare pronostici ora.
Ad oggi noi vediamo il Brescia favorito grazie alla possibile conferma di Alfredo Donnarumma, mentre Torregrossa e Cistana sembrano destinati a rimanere in serie A come Tonali, neo giocatore del Milan.

Possibili outsider il Pordenone di mister Tesser, e il Cittadella di Venturato. Le due squadre, pur non avendo grandi budget, hanno dirigenti e una rete di osservatori particolarmente bravi a scovare nuove promesse. Difficile pronosticarle tra le favorite per la vittoria finale, ma un posto nei playoff è molto probabile.

Nota a margine per la Cremonese del riconfermato mister Bisoli. Nella stagione appena conclusa la squadra ha reso ampiamente sotto le aspettative, cambiando ben 3 allenatori (Rastelli, Baroni e appunto Bisoli). Il Cavalier Arvedi è uno degli uomini più ricchi d’Italia, e non ha mai nascosto il sogno di riportare la squadra lombarda nella massima serie.


Quest’anno la concorrenza sarà ancora più agguerrita, ma il non partire nel novero delle favorite potrebbe rappresentare un vantaggio. Difesa solida, centrocampo tra i migliori della categoria con la riconferma di Valzania, quello che a nostro parere manca è un vero bomber. Se Ciofani torna quello di Frosinone, o il DS Bonato riesce a prendere un pezzzo da novanta, la includeremmo nei nostri pronostici di serie b.

Seguite il nostro canale Telegram per ricevere i pronostici di serie B.

Ti potrebbe interessare

Scommesse cartellini

Scommesse cartellini: duello Hernandez-Chiesa, Bruno Alves, Augello e Behrami

Turno dell’Epifania per la Serie A, in cui spicca la partitissima tra Milan e Juventus, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Resta aggiornato iscrivendoti alla nostra Newsletter!