Un nuovo Tipster entra nella famiglia di TotalScommesse: vi presentiamo Kekko!

Oggi vi presentiamo un nuovo tipster che collaborerà con Totalscommesse nelle prossime settimane. Francesco (Kekko Tipster) ha 39 anni ed è di origini salentine, conosciamolo meglio in questa breve intervista.

Ciao Francesco, ci racconti come hai iniziato ad avvicinarti al mondo delle scommesse sportive?

Ho iniziato, come molti, da piccolo aiutando papà nel compilare la schedina del Totocalcio al bar la domenica mattina con risultati molto buoni. La scintilla è però scattata nel periodo dell’Università, merito di due coinquilini squattrinati che tentavano la fortuna alla SNAI con risultati pessimi! Molte volte mi chiedevano pareri sugli esiti dei vari matches e mi portavano con loro in sala scommesse.

Scommettere richiede molta disciplina, e soprattutto all’inizio quando non si ha molta esperienza il rischio di non scommettere in bankroll e andare rotti è alto. Raccontaci i tuoi primi passi.

La prima volta che puntai pesante fu nel centro scommesse del mio paese e fu un Over 2.5 di un posticipo di liga spagnola (Real Madrid – Granada) finita 2-0 per i madrileni con un gol annullato dall’arbitro… Ancora ricordo i dettagli di quella partita, e la mia reazione! La sera dopo per recuperare mi giocai 100€ su una multipla di Champions…. La persi purtroppo per il mancato “GG” in Arsenal-Borussia Dortmund, finita 0-2 per i tedeschi!
In sostanza mi ritrovai ad aver perso gran parte del mio bankroll costruito durante il lavoro estivo.

E poi cos’è cambiato?

Come in tutti i lavori, senza esperienza e senza lo studio è difficile ottenere risultati. Così iniziai a studiare, leggere libri di betting, frequentare forum. Ho studiato Economia all’università, son sempre stato appassionato anche di mercato finanziari quindi son sempre stato portato per la matematica e la statistica.

C’è qualche mercato o tipologia di scommessa che preferisci?

Mi sono specializzato sui mercati under/over. Adoro i campionati dove si registrano parecchie reti: Olanda, Germania, Svezia, Danimarca, Norvegia ma anche Austria, Svizzera e leghe nord americane. Negli ultimi anni anche la nostra serie A è divenuta un campionato da “over”.

Grazie Francesco per il tuo tempo, non vediamo l’ora di leggere i tuoi pronostici!

Grazie a voi e a tutti quelli che mi daranno fiducia. E ricordate sempre che la componente aleatoria fa parte del mondo delle scommesse, ma se c’è una cosa sicura in questo contesto è che se non scommettete in bankroll, non potrete mai essere vincenti!

Ricevi ogni giorno una analisi gratuita di MendietaBet tramite il canale Telegram di TotalScommesse o contatta la nostra assistenza per entrare nel canale privato di BetSchoolPro e ricevere tutte le analisi di Mendieta!

Ti potrebbe interessare

Pronostico Over

Pronostico Over: Montpellier-Brest e Atletico Madrid-Osasuna

Alle 18:30 importantissima partita per l’Atletico Madrid che ospita l’Osasuna per fare un altro passo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Resta aggiornato iscrivendoti alla nostra Newsletter!