Scommesse sportive: vi spieghiamo tutti i tipi

Al giorno d’oggi lo scommettitore ha a disposizione una miriade di mercati e quote su cui poter scommettere. E’ opportuno quindi fare un po’ di ordine, e distinguere le diverse tipologie di scommesse.

Singole/Multiple

La scommessa singola è la più tradizionale, rappresenta una quota fissa che un determinato evento si verifichi.

La scommessa multipla si compone di più singole, dove la quota della multipla è determinata dal prodotto delle quote dei singoli eventi (basta moltiplicare le quote e la somma che intendete giocare per capire quale sarà la vincita finale).

Pre-match/Live

Nella scomessa pre-match il tipster pronostica l’andamento di uno o più incontri prima del fischio d’inizio.
Nella scommessa live invece, lo scommettitore punta denaro durante lo svolgimento della partita.

Antepost

Il tipster effettua un pronostico sul possibile vincitore di un determinato evento o campionato (ad esempio Italia vincitrice del prossimo camponato europeo di calcio).

Risultati Fissi

  • 1 si sta puntando sulla vittoria della squadra di casa
  • X puntiamo sul pareggio tra le due squadre
  • 2 vediamo la squadra in trasferta come vincente

Doppia chance

  • 1X vittoria della squadra di casa o pareggio
  • X2 pareggio o vittoria della squadra in trasferta
  • 12 vittoria della squadra di casa o di quella in trasferta

Under

  • Under 0,5 meno di un gol nella partita, quindi 0-0
  • Under 1,5 meno di due gol nella partita, quindi 0-0, 0-1 oppure 1-0
  • Under 2,5 meno di tre gol nella partita
  • Under 3,5 meno di quattro gol nella partita
  • Under 4,5 meno di cinque gol nella partita

Over

  • Over 0,5 almeno un gol nella partita
  • Over 1,5 almeno due gol nella partita
  • Over 2,5 almeno tre gol nella partita
  • Over 3,5 almeno quattro gol nella partita
  • Over 4,5 almeno cinque gol nella partita

Goal/No Goal

Goal significa che entrambe le squadre devono segnare (spesso abbreviato con GG).

No Goal significa che almeno una delle due squadre non deve segnare (spesso abbreviato con NG).

Utilizzo: questo genere di scommesse viene sfruttato a seguito di uno studio su prolificità degli attacchi e solidità delle difese delle squadre coinvolte. E’ molto importante analizzare le statistiche stagionali.

Pari/Dispari

Stiamo scommettendo sul numero complessivo di gol nella partita. 0-0 è conteggiato come pari.

Draw no bet

Una scommessa di questo tipo è una sorta di assicurazione: risulta perdente solo in caso di vittoria della formazione opposta a quella scelta inizialmente, mentre in caso di pareggio otterremo il rimborso dell’importo puntato. Ad esempio, se scommettiamo sulla vittoria dell’Italia contro la Francia, se la Francia vince noi perderemo. Mentre in caso di pareggio, verremo rimborsati.

Parziale/Finale

Il tipster dovrà indovinare il risultato alla fine della prima frazie di gioco e al termine dell’incontro. Solo indovinando entrambi gli esiti, la scommessa potrà ritenersi chiusa. Di seguito le possibili combinazioni:

  • entrambi i tempi finiscono con lo stesso risultato (1/1, X/X, 2/2)
  • il risultato del primo tempo viene ribaltato (1/2, 2/1)
  • pareggio nel primo tempo, e vittoria di una delle due squadre nel secondo (X1, X2)
  • pareggio finale, dopo che nel primo tempo una delle due squadre aveva chiuso in vantaggio (1X, 2X).

Handicap

Vanno distinte in handicap europeo e asiatico, e dedicherei un intero articolo sull’argomento nei prossimi giorni.

Ti potrebbe interessare

MendietaBet

Mendietabet, le value bet: quando le quote sono superiori a Pinnacle! I segnali…

Perché le quote quando sono superiori alla linea di Pinnacle sono da considerarsi value bets? L'analisi di Mendieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Resta aggiornato iscrivendoti alla nostra Newsletter!