Strategia scommesse: l’Over 0.5 primo tempo ed il Modello Mendieta

scritto da Mister Mendieta

Uno dei mercati che trovo più interessanti nelle scommesse è quello del primo tempo, perché molto sottovalutato dagli scommettitori. Prendendosi dei rischi calcolati, è senza dubbio il mercato più remunerativo e che presenta quote più di valore.

Clicca qui per entrare nel nostro canale Telegram

Appena l’abbiamo introdotto domenica sul nostro canale Telegram, siamo riusciti ad indovinare 9 segnali vincenti su 9. Non male come media.

Antonio Conte e la sua Inter hanno una forte tendenza all’Over 0.5 pt

E’ il caso però di studiarlo e conoscerlo nei migliori dei modi, cercando di capire anche le abitudini delle squadre.

Le squadre forti nel primo tempo

A prescindere dai valori statistici, bisogna capire quali sono le squadre e gli allenatori che hanno la tendenza a spingere di più nel primo e chi nel secondo tempo.

Per farvi un esempio, in Serie A, una garanzia per il primo tempo è Antonio Conte e la sua Inter. Il tecnico leccese vuole che le sue squadre partano sempre molto forte.

In Premier League è il Liverpool la squadra notevolmente più forte nei primi 45 minuti.

Strategia scommesse: il Modello Mendieta

Il vostro coach/tipster Mendieta, il sottoscritto, è qui per questo ed ha sviluppato un modello matematico che va ad indicarci, per il nostro canale Telegram, le probabilità più realistiche possibili squadra per squadra e partita per partita, tenendo conto non solo delle squadre ma anche della loro tendenza ed atteggiamento sia offensivo che difensivo.

Una squadra che storicamente partiva piano invece ed arrivava forte era il Manchester United di Sir Alex Ferguson, un pò come l’Atalanta di Sir Gasperini.

Nel primo tempo le motivazioni fanno la differenza. Magari le stats di certi tema mentono perché alcuni episodi (pali, etc) sono stati sfavorevoli, per questo motivo bisogna conoscere trend tattici, motivazioni e abitudini.

Molte squadre, come le due citate, preferiscono gestire le forze fisiche nei novanta minuti ed in genere partivano e partono più lente. Altre invece sono più pigre e sapendo che c’è un tempo ancora da giocare, non spingono troppo. Non è il caso dell’Inter che parte sempre forte ed anche della Juventus.

Come mai il mercato primo tempo è sottovalutato?

Perché si segna molto meno rispetto al secondo, quindi dà meno sicurezza ai gamblers che hanno paura di avere una scommessa già perdente all’intervallo e magari fanno anche l’errore di voler recuperare nel secondo (ma stiamo parlando di due mercati totalmente differenti).

Quante volte esce l’over primo tempo?

La paura di perdere fa quindi la differenza ma statisticamente l’over 0.5 esce il 68% delle volte con quote molto interessanti. Per la cronaca l’over 0.5 full match il 92% e l’over 0.5 secondo tempo il 77,8% ed i mercati tengono conto di queste statistiche, per questa ragione le quote sono più generose nella prima parte di gara.

La media delle reti nel primo tempo è dell’1.15 (più di un goal a partita) mentre nel secondo del 1.5 (un goal e mezzo).

Come gestire nelle scommesse l’ Over 0.5 pt?

Vediamo 3 modi per sfruttare al massimo questo mercato e tipologia di scommessa.

La strategia live di Mendieta

E’ molto semplice: in genere nei primi 15 minuti si segna un numero minore di reti rispetto a tutti gli altri quarti d’ora del match. E’ un momento tattico dove le squadre si studiano e si annullano. Cerchiamo quindi di aspettare che la quota sul bookmaker si alzi.

In genere le quote si alzano live in modo molto veloce nei mercati primo tempo, visto che il time stringe.

Cerchiamo di abbinare a 1.60 e pi aspettiamo il goal. Se siamo bravi e ne indoviniamo 2 su 3, siamo in profitto.

Mettiamo caso che scommettiamo per scommessa 10 euro e le indoviniamo 2 su 3. Siamo in attivo di 2 euro, dopo averne scommessi 30. Abbiamo un ROI di oltre il 6%. Se abbiamo le giuste intuizioni nella selezione possiamo anche indovinarne 3 su 4. Profitto di 8 euro e ROI del 20%! Un rendimento notevole. Per questa ragione ho voluto sviluppare questo Modello.

Ci vuole molta disciplina e selezione giusta. Con un Modello matematico/statistico attento è possibile chiudere in attivo, ma è giusto farlo con la massima responsabilità e giocando sempre in bankroll.

L’utilizzo del Multimasaniello

Per chi ama le scommesse prematch, questo tipo di scommessa si presta molto al sistema del Multimasaniello. Vi stiamo spiegando tutto nelle nostra guida:

Leggi qui la prima parte della nostra guida sul Multimasaniello

Nelle prossime puntate vi spiegheremo il MultiMasa applicato anche all’over 0.5 primo tempo.

Inserimento nelle multiple

Questo tipo di segnale si presta molto anche all’inserimento nelle schedine multiple. Una tipologia di betting che a noi piace poco per via del moltiplicarsi dell’aggio (lo spieghiamo in questo articolo) ma lavorando su quote così basse il payout può essere interessante (leggi qui la nostra ricerca).

Ti potrebbe interessare

MendietaBet

MendietaBet: “usare le ValueBet in una multipla non è peccato!”

Chi ci segue da tempo sa che ripetiamo spesso come le multiple non rappresentano un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Resta aggiornato iscrivendoti alla nostra Newsletter!